Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Il buttafuori li caccia: sfondano l’ingresso del ”Lola” con la Jeep

Due giovani hanno sfondato con la Jeep l'ingresso della discoteca irrompendo nella sala da ballo. Per cercare di evitare l'arresto, si sono poi lanciati in un violento corpo a corpo con gli agenti

Scene di ordinaria follia al “Lola”, la nota discoteca della litoranea Numana-Porto Recanati. Due giovani, uno di 20 e l’altro di 23 anni, si sono lanciati a tutta velocità con la loro Jeep contro l’ingresso del locale, sfondando la porta in vetro e procurando lesioni ad una donna sammarinese (per fortuna subito soccorsa dall’intervento del 118).
All’origine del folle gesto, il rifiuto del personale della discoteca a fare entrare i due ragazzi, conosciuti come rissosi e attaccabrighe.

Non è bastata la discussione animata coi buttafuori e il divieto perentorio di ripresentarsi: la coppia è balzata a bordo della loro Jeep-Cherokee e l’ha usata come ariete per consumare una rapida e feroce vendetta contro il locale. Dopo aver fatto questa irruzione i due si sono dati alla fuga, riuscendo temporaneamente a far perdere le proprie tracce, ma i carabinieri del nucleo operativo di Osimo, al comando del Capitano Conforti, quello di Castelfidardo, lsono riusciti a rintracciarli nel piazzale antistante al Night Club “Josephine” lungo la SS.16 “Adriatica”.
Alla vista dei militari i due malviventi hanno cercato di darsi alla fuga a piedi, scappando nei campi innevati circostanti. Raggiunti dagli uomini dell’arma ma non ancora domi, si sono lanciati in un furente combattimento corpo a corpo per evitare l’arresto, ma senza successo.

Arresto Lola 2-2Identificati come:
M. A., nato a Catania il 05.06.1992, residente a Falconara M.ma, celibe, manovale, nullafacente, pregiudicato;
M. A., nato in Romania il 01.07.1988, residente a Falconara M.ma, celibe, nullafacente, incensurato

sono finalmente stati arrestati per “Danneggiamento aggravato in concorso, Violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale, Lesioni personali” e processati per direttissima.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il buttafuori li caccia: sfondano l’ingresso del ”Lola” con la Jeep

AnconaToday è in caricamento