Macrobiotico, Pianesi denuncia: «Processo mediatico»

Gli avvocati del guru annunciano un esposto per rivelazione di segreti d’ufficio sull’inchiesta che vede l’uomo indagato per omicidio della moglie

Mario Pianesi

«Un processo fatto fuori dalle aule di giustizia». Così gli avvocati Gaetano Insolera di Bologna e Andrea Soliani di Milano, legali di Mario Pianesi hanno definito l’arrivo sui media dell’indagine che vede l’ex guru della macrobiotica indagato per l’omicidio della moglie. Fascicolo aperto dalla Procura di Ancona che ipotizza un ruolo attivo di Pianesi nella vicenda: la donna, Gabriella Monti, non sarebbe stata curata adeguatamente e costretta a un regime alimentare a base di cereali su disposizioni del marito fino al decesso avvenuto nel 2001. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Filone parallelo all’altro, più corposo, che vede Pianesi indagato insieme ad altre tre persone per per associazione a delinquere finalizzata alla riduzione in schiavitù, maltrattamenti, lesioni aggravate, evasione fiscale. I legali del guru hanno annunciato una denuncia alla Procura della Repubblica dell’Aquila, competente sulla Procura di Ancona, per rivelazione di segreti d'ufficio e pubblicazione arbitraria di atti di un procedimento penale. Gli avvocati si dicono certi di poter dimostrare l’insussistenza delle accuse sulle attività dell’impero macrobiotico e, per quanto riguarda l’altro filone respingono «un’accusa infamante e gravissima già nella descrizione dei fatti e che appare frutto di voci e congetture».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento