Setta macrobiotica, il giallo della moglie cremata dopo 12 anni di sepoltura

Spunta un nuovo risvolto nell'indagine sul decesso di Gabriella Monti, moglie del guru del macrobiotico. Gli investigatori vogliono vederci chiaro

Gabriella Monti, moglie del guru del macrobiotico Mario Pianesi, morì nel 2001 e venne seppellita nel cimitero di Tolentino. Nel 2013 la bara venne tuttavia spostata per lavori di risistemazione del camposanto e Pianesi colse l'occasione per chiedere e ottenere la cremazione della donna. Perché un lasso di tempo di 12 anni tra la tumulazione convenzionale e la raccolta delle ceneri in un'urna? Se lo chiedono gli investigatori nell'ambito dell'inchiesta che vede l'ex imperatore del macrobiotico, già indagato per associazione per delinquere finalizzata ad una serie di reati, sospettato anche di omicidio. L'uomo avrebbe disposto le dimissioni dall'ospedale della moglie per tenerla in casa e curarla con diete a base di cereali. Sulla vicenda vige il massimo riserbo anche se fonti investigative sono convinte che dietro la cremazione del corpo della Monti ci sia altro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un vero giallo. Pianesi ha optato per la cremazione per un convincimento idelogico successivo? Per comodità? O si tratta di altro? Gli inquirenti vogliono vederci chiaro. Nel frattempo la Squadra Mobile di Anocna, incaricata delle indagini dal pm Paolo Gubinelli, sta raccogliendo una serie di denunce sulle attività di Pianesi. Negli ultimi giorni sono arrivate in Questura 5 denunce da Forlì altre 5 da Ancona più una 15ina di persone che hanno reso sommarie informazioni. Oltre a queste è a pieno ritmo l'attività dell'Osservatorio nazionale anti violenza psicologica, associazione di Firenze che sta raccogliendo numerose denunce tra quanti si erano fidati dalla dieta Ma-Pi, ideata da Pianesi per poi ritrovarsi - queste l'accusa che gli viene rivolta - in un turbinio di condizionamenti mentali atti a far obbedire tutti gli adepti ai dettami della setta macrobiotica: una dieta ferrea e miracolosa professata Punto Macrobiotico, un impero fatto di negozi, ristoranti e aziende.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento