Coppia scatenata, sesso in pubblico: i passanti riprendono tutto col cellulare

I due sono stati fermati e fatti rivestire dai carabinieri, che li hanno multati e dovranno ora pagare una sanzione di 10mila euro a testa

Foto di repertorio

Il richiamo dell’istinto è stato più forte di loro perché, hanno iniziato a fare sesso per strada e non si sono fermati neppure davanti ai passanti che li riprendevano con il cellulare. Hanno smesso soltanto all’arrivo dei carabinieri, che non hanno potuto fare altro che multarli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Protagonista della scena a luci rosse una coppia di anconetani, lui 62 anni e lei 50, che, colti dal fuoco della passione e complice anche l’alcol, hanno cominciato a fare sesso in via Dalmazia, a due passi dall’ostello della Gioventù, in zona stazione. Lo “spettacolo” non si è fermato neppure di fronte a molti passanti. Tra chi era sconvolto e chi divertito, in diversi hanno tirato fuori lo smartphone per riprendere la scena, su cui è calato il sipario soltanto all’arrivo della pattuglia del Nucleo radiomobile di Ancona. I due sono stati fermati e fatti rivestire. Ora dovranno pagare una sanzione di 10mila euro a testa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Raffica di esplosioni, poi le fiamme altissime: maxi incendio nel porto di Ancona

  • Incendio al porto di Ancona, quella nube era tossica: ora c'è un'indagine della Procura

  • Incendio porto, in città non si respira: Comune chiude scuole e parchi

  • «Non c'erano sostanze tossiche», ma la Mancinelli non si fida e corre ai ripari

  • Elezioni regionali, il nuovo presidente della Regione è Francesco Acquaroli - LA DIRETTA

  • Notte d'inferno al porto, la lunga lotta contro l'incendio che ha devastato l'ex Tubimar

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento