Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Blitz nella villa dello sballo, scoperta una serra di marijuana: sequestrati 9 chili

Operazione della Squadra Mobile, arrestato un 45enne: coltivava la droga nell'orto della sua abitazione

Una serra di marijuana in casa: oltre 9 chili di stupefacente che i poliziotti della Squadra Mobile, coordinati dal capo Carlo Pinto, hanno scoperto e sequestrato, facendo scattare le manette ai polsi di un 45enne d’origine pugliese, residente ad Ancona. L’uomo era finito da qualche tempo nel mirino degli investigatori: viveva in una villa nella prima periferia del capoluogo.

Nel blitz, avvenuto all’alba di mercoledì (10 giugno) è stata scoperta una rigogliosa piantagione di marijuana coltivata nel giardino della villa, oltre a numerosi scatoloni e buste di droga già cimata e inscatolata, trovati nell’abitazione. Oltre allo stupefacente, sono state sequestrate delle filiere di marijuana in fase di essiccazione. Durante la perquisizione i poliziotti della Sezione Antidroga della Squadra Mobile hanno rinvenuto anche hashish e materiale necessario alla pesa e al confezionamento della droga. Visti i gravi indizi probatori, il 45enne è stato arrestato in flagranza di reato e, su disposizione della Procura di Ancona, messo a disposizione del Gip per la convalida. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz nella villa dello sballo, scoperta una serra di marijuana: sequestrati 9 chili

AnconaToday è in caricamento