Cronaca

Portonovo, veranda sequestrata al ristorante "Emilia"

Veranda sequestrata "Da Emilia" a Portonovo. I carabinieri di Ancona hanno messo sotto chiave la veranda del ristorante, che sarebbe sorretta da alcune parti in alluminio

Veranda sequestrata "Da Emilia" a Portonovo. I carabinieri di Ancona hanno messo sotto chiave la veranda del ristorante, che sarebbe sorretta da alcune parti in alluminio. Una modificazione della struttura che non si potrebbe fare e allora ecco che gli inquirenti sino mossi per mettere tutto sotto chiave. Adesso i titolari del ristorante si stanno muovendo per ottenere tutti i permessi del caso per rendere regolare quella veranda, costruita con vari metalli dopo che le mareggiate avevano distrutto una precedente recinzione in legno. I titolari spiegano che quei lavori sono stati fatti senza pensare che si potesse andare incontro ad una violazione di legge.

Fatto sta che quella leggerezza che però è costata il sequestro, a pochi mesi dalla nuova stagione balneare. E se questo problema non dovesse risolversi entro maggio, il noto ristorante della zona del Grande lago partirebbe con un limite che, sempre secondo quanto affermano i familiari, avrebbe delle pesanti ripercussioni sull'attività

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Portonovo, veranda sequestrata al ristorante "Emilia"

AnconaToday è in caricamento