Cronaca Porto

Porto: 3500 kg di sigarette contrabbandate dentro tubi di alluminio

Nuova operazione di Finanza e Dogane: le bionde erano nascoste dentro un'intercapedine ricavata all'interno di 72 tubi industriali in alluminio trasportati a bordo di un TIR proveniente dalla Grecia

La Guardia di Finanza di Ancona, in collaborazione con l’Agenzia delle Dogane, ha rinvenuto e sequestrato nel porto dorico 3,55 tonnellate di sigarette di contrabbando: questa volta le “bionde” erano nascoste dentro un’intercapedine ricavata all’interno di 72 tubi industriali in alluminio trasportati a bordo di un TIR proveniente dalla Grecia. Solo con l’uso di apposite seghe elettriche è stata possibile l’estrazione delle stecche dalle tubature di alluminio.

sequestro TLE porto Ancona 22 gennaio 2013 (3)-2In base ai documenti di trasporto, il carico era diretto al mercato spagnolo ed era costituito da sigarette di marca "Super Sunday" e “Kingdom”, per un valore commerciale pari a circa 800mila euro, compresi i diritti doganali evasi per circa 600mila euro.
Il conducente del mezzo, cittadino bulgaro, è stato portato a Montacuto e dovrà rispondere del reato di contrabbando.

Nel 2012, complessivamente, sono state sequestrate 76 tonnellate di tabacchi lavorati di contrabbando.

sequestro TLE porto Ancona 22 gennaio 2013 (1)-2  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto: 3500 kg di sigarette contrabbandate dentro tubi di alluminio

AnconaToday è in caricamento