rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Montemarciano

Sequestrati 300 metri di rete da pesca illegali, erano a pochi metri dalla scogliera

I militari hanno sequestrato circa 300 metri di rete e 5 nasse, posizionati a poca distanza dalla scogliera di Marina di Montemarciano

A seguito di una segnalazione pervenuta alla Capitaneria di Porto di Ancona, i militari della motovedetta CP 723, di stanza presso l’Ufficio Locale Marittimo di Senigallia, hanno sequestrato circa 300 metri di rete e 5 nasse, posizionati a poca distanza dalla scogliera di Marina di Montemarciano.

Il sequestro il mare di reti ed attrezzi segue di 24 ore quello di 14 chili di pescato non tracciato in un supermercato locale, a testimonianza del lavoro continuo e giornaliero svolto dai militari della Guardia costiera sull’intera filiera della pesca, a tutela del consumatore finale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrati 300 metri di rete da pesca illegali, erano a pochi metri dalla scogliera

AnconaToday è in caricamento