rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca Porto

Porto: sequestrati oltre 17mila capi di abbigliamento contraffatti

La Guardia di Finanza di Ancona, in collaborazione con l'Agenzia delle Dogane, ha rinvenuto e sequestrato nel porto dorico 17.128 capi di abbigliamento con marchio contraffatto

La Guardia di Finanza di Ancona, in collaborazione con l’Agenzia delle Dogane, ha rinvenuto e sequestrato nel porto dorico 17.128 capi di abbigliamento con marchio contraffatto.

I FATTI. Un autoarticolato con targa tedesca, appena sbarcato da una motonave proveniente dalla Turchia e diretto in Svizzera, ha attirato l’attenzione dei militari e dei funzionari doganali. I sospetti hanno trovato conferma all’atto del controllo: all’interno del rimorchio sono infatti stati trovati 205 colli con capi di abbigliamento con marchi di note griffe quali Armani, Louis Vuitton , Burberry e Adidas, ma la scarsa qualità, le inconsuete modalità di confezionamento nonché il valore commerciale dichiarato (pari a circa 1,5 dollari a capo) hanno subito tradito la loro natura di merce “taroccata”, sospetto poi confermato dai periti delle case produttrici. La merce è stata quindi posta sotto sequestro: i capi di abbigliamento , qualora immessi su l mercato , avrebbero procurato un guadagno (illecito) pari a circa 1milione e 700mila euro.

Al termine degli accertamenti, il conduttore dell'autoarticolato è stato ritenuto esente da responsabilità, in quanto incaricato solo di agganciare il rimorchio dal porto di Ancona per trasportarlo a destinazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto: sequestrati oltre 17mila capi di abbigliamento contraffatti

AnconaToday è in caricamento