Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Guarda Costiera, operazione "Scombrus": sequestrati 252 kg di pesce

Nelle attività di controllo sono stati impiegati 75 tra uomini e donne, impegnati in 52 missioni su tutto il territorio regionale

Si è conclusa ieri l’operazione della Guardia Costiera denominata “SCOMBRUS”, con controlli su tutta la filiera ittica, dal mare ai principali mercati della Regione, fino alla tavola dei consumatori.

Nelle attività di controllo sono stati impiegati 75 tra uomini e donne, impegnati in 52 missioni, che hanno portato, su tutto il territorio regionale, all’elevazione di 28 sanzioni amministrative, per un importo complessivo di 40.602 euro. Violazione ricorrente la commercializzazione di prodotto ittico privo della corretta etichettatura del prodotto e/o la sua rintracciabilità, nonché, l’esercizio di attività di pesca in luoghi e zone vietate con attrezzi non autorizzati. Gli uomini della Guardia Costiera hanno squestrato 252,5 Kg di prodotto ittico, mentre sono stati nove i sequestri amministrativi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guarda Costiera, operazione "Scombrus": sequestrati 252 kg di pesce

AnconaToday è in caricamento