Controlli in pescherie e ristoranti: sequestrati 600 chili di pesce e 32mila euro di multe

In una settimana, sono stati effettuati 79 controlli, nei quali sono stati ispezionati 16 pescherecci, 24 pescherie, 18 ristoranti, 14 venditori ambulanti, 6 grossisti e un venditore abusivo

Parte del prodotto sequestrato

Si è conclusa la seconda operazione complessa su scala regionale dalla Direzione Marittima delle Marche (Comando Regionale della  Guardia Costiera) e coordinata dal 7° Centro di controllo area pesca, finalizzata a garantire la tutela del consumatore finale e verificare il rispetto delle disposizioni in materia di tracciabilità ed etichettatura dei prodotti ittici in commercio, nonché la salvaguardia degli stock ittici.

L’operazione ha portato a 21 multe per un totale di 32.308,00 euro e a 20 sequestri di prodotto ittico di diversa tipologia e specie per un totale di 662 chili insieme ad attrezzi da pesca: ami, palangari e reti da posta. In una settimana, dal 21 al 27 settembre, sono stati effettuati 79 controlli, nei quali sono stati ispezionati 16 pescherecci, 24 pescherie, 18 ristoranti, 14 venditori ambulanti, 6 grossisti e un venditore abusivo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le violazioni ricorrenti sono state nell’errata o nell’omessa indicazione di informazioni al consumatore, la mancanza di tracciabilità del prodotto, cioè il fenomeno della pesca abusiva o comunque pesca oltre il limite consentito dai regolamenti. Un pericolo per il consumatore finale e un problema per commercianti e ristoratori. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Focolaio dopo una festa, Pietralacroce col fiato sospeso: anche il parroco in quarantena

  • Concorso pilotato per favorire la fidanzata di un medico, primario nei guai

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Bambini positivi, classi intere in quarantena: il virus corre nelle scuole dei piccoli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento