rotate-mobile
Cronaca Porto

Porto: scoperti e sequestrati 10 kg di marijuana in arrivo da Patrasso

Un'operazione congiunta Polizia di Frontiera, Agenzia delle Dogane e Guardia di Finanza ha portato alla scoperta di oltre 10 kg di marijuana nascosti in una Smart in arrivo dalla Grecia

Un’operazione congiunta  Polizia di Frontiera, Agenzia delle Dogane e Guardia di Finanza ha portato alla scoperta, nella serata di venerdì, di oltre 10 kg di marijuana, che stavano per essere introdotti dalla Grecia nel paese attraverso il Porto di Ancona.

Lo stupefacente viaggiava a bordo di una Smart condotta da un cittadino albanese e proveniente da Patrasso. Lo stupefacente era ben occultato al di sotto del pianale di appoggio dei piedi del veicolo,  al punto da far risultare difficoltoso – ma per fortuna non impossibile – il ritrovamento da parte delle forze dell'ordine. All'interno dell'auto infatti erano stati messi moltissimi deodoranti, tali da spandere effluvi fortissimi, quasi neauseabondi, ma il cane Acca in forza alla Guardia di Finanza non si è lasciato ingannare, e grazie al suo fiuto ha scovato la droga.

L'autista è stato arrestato e dovrà rispondere di traffico internazionale di stupefacenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto: scoperti e sequestrati 10 kg di marijuana in arrivo da Patrasso

AnconaToday è in caricamento