Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Senigallia: sequestrato manifesto con Arafat inneggiante al combattimento

Il materiale era stato affisso all'interno di una bacheca utilizzata per l'esposizione di locandine e di articoli di stampa, in Corso 2 Giugno, all'altezza di Piazza Saffi

Yasser Arafat

I Carabinieri della Compagnia di Senigallia hanno posto sotto sequestro un manifesto recante l’effigie del defunto leader palestinese Yasser Arafat e la scritta “Con la Palestina nel cuore” assieme ad un foglio formato A4 recante il seguente messaggio: “Palestinesi è necessario ritornare in Patria a combattere contro gli assassini e ladri israeliani che stanno eliminando il popolo palestinese … andateli a ricercare in ogni punto della Terra ed applicate la stessa loro legge dell’occhio per occhio …”.

Il materiale era stato affisso all’interno di una bacheca utilizzata per l’esposizione di locandine e di articoli di stampa, in Corso 2 Giugno, all’ altezza di Piazza Saffi. L’Autorità Giudiziaria ha autorizzato l’apertura forzosa della bacheca, chiusa con un lucchetto.

Sono in corso indagini per risalire ai responsabili della bacheca e a coloro che hanno affisso il materiale sottoposto a sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senigallia: sequestrato manifesto con Arafat inneggiante al combattimento

AnconaToday è in caricamento