Cronaca Porto

Droga nascosta nelle calze da donna, maxi sequestro al Porto

Un'operazione congiunta del personale dell'Ufficio delle Dogane di Ancona e della Guardia di Finanza dorica ha portato alla scoperta di 42 kg di marijuana, dal valore complessivo superiore ai 400mila euro

Un’operazione congiunta  del personale dell’Ufficio delle Dogane di Ancona e della Guardia di Finanza dorica ha portato alla  scoperta di 42 kg  di marijuana nascosta all’interno di un’auto condotta da un cittadino albanese, dal valore complessivo superiore ai 400mila euro.

 Il giovane, appena sbarcato da una motonave proveniente dalla Grecia, fermato per il regolare controllo ha riferito non avere alcunché da dichiarare e di essere diretto a Milano per accompagnare un anziano amico, che viaggiava in sua compagnia.

La successiva ispezione dell’auto, accuratamente eseguita da personale specializzato della Guardia di Finanza con l’ausilio dei cani antidroga “Nicon” e “Apnea”, ha consentito di rinvenire 81 “panetti”, avvolti in una pellicola trasparente impregnata di caffè (nel tentativo di depistare il fiuto dei cani) e avvolti dentro 11 calze da donna, il tutto nascosto all’interno di un’intercapedine ricavata lungo il pianale del mezzo.

Ora l’autista e il passeggero dovranno rispondere del reato di traffico internazionale di sostanze stupefacenti in concorso tra loro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga nascosta nelle calze da donna, maxi sequestro al Porto

AnconaToday è in caricamento