Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca Porto

Porto: in viaggio con 33 kg di eroina, sequestro da 4 milioni di euro

L'autista del mezzo aveva dichiarato di essere semplicemente diretto in Spagna per una breve vacanza: nell'alloggiamento della ruota di scorta c'erano nascosti i 63 panetti di droga

A distanza di una settimana dal sequestro  di 31 kg di eroina, la Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Ancona, in collaborazione con l'Agenzia delle Dogane, nella serata di ieri ha sequestrato un quantitativo dello stesso stupefacente ancora più ingente - questa volta si tratta di 33 kg - sempre al porto dorico.

A trasportare il carico illecito un cittadino bulgaro, tradito dal suo evidente stato di nervosismo quando, fermato, ha dichiarato di essere semplicemente diretto in Spagna per una breve vacanza.
La successiva ispezione all’autovettura, effettuata anche grazie all'aiuto del cane antidroga “Zicana”, ha permesso così di individuare gli oltre 33 chilogrammi di eroina, suddivisa in 63 panetti, nascosti in un ampio Eroina 27 marzo 2013 (1)-2doppiofondo, ricavato all’interno del bagagliaio, in corrispondenza dell’alloggiamento della ruota di scorta.
La sostanza rinvenuta, una volta immessa sul mercato, avrebbe consentito un ricavo pari a circa 4 milioni di euro.  
 
Il cittadino bulgaro è stato tratto in arresto e condotto alla casa circondariale di Montacuto con l’accusa di traffico internazionale di sostanze stupefacenti.    

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto: in viaggio con 33 kg di eroina, sequestro da 4 milioni di euro

AnconaToday è in caricamento