rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Cronaca

Bigiotteria e articoli per telefonia non sicuri per la salute, scattano i sequestri

La Guardia di Finanza ha sequestrato complessivamente 5.600 articoli ritenuti non sicuri per la salute dei consumatori. Trovati lavoratori irregolari

I Finanzieri della Compagnia di Civitanova Marche e della Tenenza di Porto Recanati hanno eseguito quattro controlli in ditte di Civitanova Marche, Morrovalle, Recanati e Porto Recanati. 

A Civitanova Marche e Morrovalle sono stati sequestrati oltre 500 articoli per telefonia, ritenuti non conformi alle prescrizioni imposte dal Codice del Consumo e quindi insicuri per la salute dei consumatori. Un lavoratore è risultato occupato irregolarmente in una  panetteria. 

A Recanati e Porto Recanati sono stati sequestrati 5.000 articoli in un’attività di commercio di prodotti di vario genere. Si tratta, in prevalenza, di bigiotteria non sicura per la salute dei consumatori. Anche in questo caso gli articoli non erano conformi ai canoni di sicurezza imposti dal Codice del Consumo. Due lavoratori sono risultati occupati irregolarmente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bigiotteria e articoli per telefonia non sicuri per la salute, scattano i sequestri

AnconaToday è in caricamento