Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Porto: nel doppiofondo dell’auto aveva 13 kg di marijuana, arrestato

L'uomo era appena sbarcato dalla Grecia, a bordo della motonave Anek Lines, e aveva occultato la droga in un'intercapedine ricavata nel paraurti posteriore del veicolo. Avrebbe fruttato 120mila euro

Nella notte di lunedì scorso 13 febbraio, i militari del gruppo della guardia di finanza di ancona in collaborazione con funzionari dell’agenzia delle dogane hanno arrestato un cittadino albanese di 34 anni, che aveva nascosto nel doppiofondo della sua auto ben 13 kg di marijuana.

L’uomo era appena sbarcato dalla Grecia, a bordo della motonave Anek Lines, e aveva occultato il suo prezioso quanto illegale carico in un’intercapedine ricavata nel paraurti posteriore del veicolo, una fiat modello “Linea”.

Lo stupefacente avrebbe fruttato, sul mercato dello spaccio, circa 120.000 euro.  Il trafficante è stato portato al carcere di Montacuto, dove dovrà rispondere dell’accusa di traffico internazionale di sostanze stupefacenti.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto: nel doppiofondo dell’auto aveva 13 kg di marijuana, arrestato

AnconaToday è in caricamento