Cronaca Porto

Porto: sciarpe e cinte contraffatte per 7mila euro

Sequestrate dalla Guardia di Finanza 1887 sciarpe e cinture con famosi marchi che viaggiavano nascoste in un mezzo furgonato proveniente dalla Grecia

Prosegue l’attività di contrasto ai  traffici illeciti nel Porto dorico, operata dai finanzieri del comando provinciale di Ancona, in collaborazione con i funzionari della Dogana.
Un cittadino polacco è stato fermato dopo essere sbarcato dalla motonave “Anek Line”, proveniente dalla Grecia.
I militari, controllando il mezzo furgonato sul quale viaggiava, hanno rinvenuto 1887 sciarpe e cinture con famosi marchi: “Louis Vuitton, Chanel, Gucci e Guess”.

La scarsa qualità, le anomale modalità di trasporto e l’assenza di qualsiasi documentazione commerciale hanno subito fatto propendere per l’ipotesi della contraffazione, facendo scattare la denuncia e il relativo sequestro.

Il valore della merce sulle bancarelle dei mercati avrebbe superato i 7.000 euro.  
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto: sciarpe e cinte contraffatte per 7mila euro

AnconaToday è in caricamento