Viaggiano in treno senza biglietto, arriva il controllore e loro lo minacciano: denunciati

Sul posto è dovuta intervenire la polfer che è riuscita ad identificarli e li ha denunciati per rifiuto di fornire le generalità e minaccia a Pubblico Ufficiale

La polfer

ANCONA - Sono proseguiti anche nel weekend i controlli da parte della polizia ferroviaria all'interno delle stazioni delle Marche. A finire nei guai un 37enne ed un 46enne, entrambi italiani, che sono stati denunciati.

I due infatti si sono rifiutati di fornire le proprie generalità e, per non farsi mancare nulla visto che non avevano il biglietto, hanno pensato bene di minacciare il capotreno. Sul posto è dovuta intervenire la polfer che è riuscita ad identificarli e li ha denunciati per rifiuto di fornire le generalità e minaccia a Pubblico Ufficiale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento