Non paga il biglietto del bus e si rifiuta di esibire i documenti: giovane denunciato

Oltre al mancato tagliando il giovane si è anche rifiutato di esibire i documenti, rendendo necessario l’arrivo dei carabinieri del Norm di Ancona che lo hanno denunciato

foto di repertorio

ANCONA - Ieri mattina un giovane nigeriano è stato sorpreso dal controllore della Conerobus su un autobus di linea senza il biglietto. Oltre al mancato tagliando il giovane si è anche rifiutato di esibire i documenti, rendendo necessario l’arrivo dei carabinieri del Norm di Ancona che lo hanno denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ancona per il reato di “rifiuto d’indicazioni sulla propria identità personale”.

Protagonista in negativo della vicenda un 26enne nigeriano, regolare sul territorio nazionale, che ieri mattina in via Flaminia, verso le 8.30 circa, è salito a bordo di un autobus dell’azienda di trasporto della Conerobus in direzione Chiaravalle. Pochi minuti dopo è stato sorpreso dal controllore senza il prescritto titolo di viaggio. Alla richiesta di quest’ultimo di esibire i documenti necessari per emettere la contestazione per l’omesso pagamento della tratta il nigeriano, pur ammettendo di essere in possesso dei documenti, si è rifiutato di esibirli.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto è arrivata una gazzella del pronto intervento “112” inviata dalla Centrale Operativa della Compagnia Carabinieri di Ancona alla quale è arrivata la richiesta d’intervento da parte del controllore dell’azienda di trasporto dorica. I militari del Norm hanno ascoltato i testimoni e proceduto a denunciare il 26enne nigeriano alla locale Autorità Giudiziaria per il rifiuto di fornire le proprie generalità. Inoltre dovrà pagare la conseguente sanzione amministrativa di 51 euro per l’omesso pagamento del biglietto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento