Cronaca

Senigallia: il Tar boccia ricorso dei residenti su lavori in A14

Secondo i giudici, "le varianti progettuali via via apportate da Autostrade per l'Italia non hanno condotto ad una radicale modifica del progetto e non hanno modificato il piano particellare degli espropri"

Respinti dal Tar i due ricorsi dei residenti di Senigallia, proprietari di immobili ubicati nella zona in cui si stanno svolgendo i lavori per l'ampliamento della terza corsia autostradale A14 e per la complanare, che avevano chiesto l’annullamento dei provvedimenti di esproprio.

Secondo i giudici, "le varianti progettuali via via apportate da Autostrade per l'Italia non hanno condotto ad una radicale modifica del progetto e non hanno modificato il piano particellare degli espropri".

Fonte: ANSA
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senigallia: il Tar boccia ricorso dei residenti su lavori in A14

AnconaToday è in caricamento