Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Rupi di Gallina, il Tar obbliga Fincantieri alla pulizia della spiaggia

L'azienda dovrà rimuovere i rifiuti ferrosi, legnosi ed edili accumulati tra gli anni '50 e '70 sui circa 2 mila metri quadrati della spiaggia adiacente lo stabilimento anconetano

Fincantieri dovrà rimuovere i rifiuti ferrosi, legnosi ed edili accumulati tra gli anni '50 e '70 sui circa 2 mila metri quadrati della spiaggia adiacente lo stabilimento anconetano, vicino alle Rupi di Gallina, sotto il parco del Cardeto.

A stabilirlo è il Tar delle Marche, che ha respinto il ricorso dell'azienda contro l'ordinanza del Comune che aveva disposto la bonifica dell'area.

Fonte: ANSA
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rupi di Gallina, il Tar obbliga Fincantieri alla pulizia della spiaggia

AnconaToday è in caricamento