rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Cronaca

Tocca i seni delle donne che passeggiano mentre gira in monopattino: arrestato per violenza sessuale

Le testimonianze delle donne hanno permesso ai carabinieri di risalire al responsabile. Si tratta di un cittadino bengalese che ora è stato arrestato

ANCONA - Sfrecciava a bordo del suo monopattino, avvicinava le vittime e toccava i seni delle donne che passeggiavano sul marciapiede. Le violenze, secondo quanto accertato dai carabinieri, avvenivano in orari serale ed in luoghi poco frequentati della periferia di Osimo. Per lui, un cittadino bengalese di 26 anni, nelle scorse ore è scattato l'arresto per violenza sessuale aggravata.

Ad incastrarlo sono state le testimonianze delle vittime. Le indagini, iniziate a fine 2022, hanno permesso ai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Osimo di identificare il responsabile. L'uomo, originario del Bangladesh, è stato raggiuto dai militari ed ora si trova presso il carcere di Montacuto dopo aver rifiutato l'applicazione del braccialetto elettronico. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tocca i seni delle donne che passeggiano mentre gira in monopattino: arrestato per violenza sessuale

AnconaToday è in caricamento