Sfida il coprifuoco, prende un coltello e minaccia il vigilante: denunciato

Il fatto è avvenuto nella notte tra sabato e domenica. Sul posto i carabinieri che hanno raggiunto e denunciato un ragazzo di 20 anni

Foto di repertorio

SENIGALLIA - Quando dei vigilantes lo hanno raggiunto lui è andato su tutte le furie, arrivando addirittura a minacciare uno di loro sfoderando un coltello. E' successo nella notte tra sabato e domenica, in via Piave a Senigallia.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che, dopo averlo riportato alla calma, lo hanno perquisito, sequestrando il coltello ed un corpo contudente lungo 27 centimetri. Inoltre il test alcolemico a cui è stato sottoposto ha mostrato un tasso di 1,4 grammi/litro. Il 20enne è stato denunciato per minacce e porto d'armi ed oggetti atti ad offendere e multato per ubriachezza molesta e per non aver rispettato le normative anti-Covid-19. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Scarpe Lidl, mania anche ad Ancona: scaffali svuotati in mezz'ora, maxi rivendite

  • Zona arancione, per Acquaroli non basta: «Presto ordinanza anti-assembramento»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

Torna su
AnconaToday è in caricamento