Cronaca

Senigallia: svaligiava le case fingendosi tecnico del gas, fermato un 36enne

I militari hanno deferito in stato di libertà, con l'accusa di furto e truffa un 36enne. L'uomo è ritenuto essere responsabile del furto di oggetti in oro e danaro, avvenuti ai danni di varie famiglie residenti a Montemarciano, Corinaldo e Ostra Vetere

I militari della Compagnia Carabinieri di Senigallia, a conclusione dei primi accertamenti, hanno deferito in stato di libertà per i reati di furto con destrezza, furto in abitazione  e  truffa F.R., 36enne foggiano. L’uomo è ritenuto essere responsabile del furto di svariati oggetti in oro e danaro contante, avvenuti ai danni di varie famiglie residenti a Montemarciano, Corinaldo e Ostra Vetere. Insieme ad alcuni complici (in corso di identificazione) il 36enne avrebbe messo in atto Foto Carabinieri-2furti in abitazione e in villa con il pretesto di effettuare dei controlli sulla fornitura gas. Il gruppo avrebbe agito con tanto di travestimenti, indossando casacche di colore arancione fluorescenti (ed in alcuni casi addirittura sono state notate anche delle giacche recante la scritta Carabinieri). 

Spesso le vittime colpite erano anziane donne. I ladri sono riusciti ad entrare all’interno delle abitazioni anche in assenza dei proprietari di casa, scardinando porte e finestre.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senigallia: svaligiava le case fingendosi tecnico del gas, fermato un 36enne

AnconaToday è in caricamento