«Un'offerta per i sordomuti», ma erano finti volontari: la polizia scopre la truffa

Con la scusa di raccogliere donazioni per una fantomatica associazione, i due ragazzi spillavano denaro ai clienti di un centro commerciale

Foto di repertorio

SENIGALLIA - Chiedevano offerte per una fantomatica associazione dedita all’assistenza di sordomuti: i finti volontari sono stati scoperti e allontanati dalla polizia. Nei guai sono finiti due trentenni romeni, da tempo in Italia e non nuovi a raggiri simili. A segnalare la loro presenza al 113 sono stati alcuni cittadini e commercianti al Cesano, nei pressi dello shopping center. Le Volanti del commissariato di Senigallia sono giunte sul posto per acquisire le testimonianze e le immagini della videosorveglianza: tutti parlavano dei due ragazzi che con modo insistente avvicinavano i clienti all’ingresso del centro commerciale, pretendendo donazioni per i sordomuti. Gli agenti sono riusciti a risalire all’auto con cui la coppia era arrivata nel parcheggio per poi allontanarsi in direzione Fano. I due romeni sono stati rintracciati ed è emerso che in passato avevano rimediato denunce per truffe simili, in varie regioni d’Italia. A seguito della segnalazione, il questore ha disposto per entrambi l’allontanamento per 3 anni dal Comune di Senigallia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • «Non faccio sesso da 2 anni», donna lo urla ed arrivano decine di persone

  • «Con quella mascherina nera non può votare»: avvocatessa respinta dal seggio

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Dagli show al semaforo, al grattino da 300mila euro: la sliding door di Tiziano

  • Va a votare, viene presa a calci e pugni da uno sconosciuto: choc al seggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento