Cronaca Senigallia

Tentano la truffa ad un automobilista, ma è un poliziotto in borghese: denunciati

Con la scusa di non avere banconote per pagare la benzina la coppia di truffatori aveva chiesto del denaro all'automobilista. Per loro scattata la denuncia per tentata truffa

Hanno tentato la truffa a carico di un’automobilista sulla complanare sud. La "sfortuna" ha voluto che fosse una poliziotta in borghese che li ha scoperti e fatti denunciare.

Tutto ha inizio nel pomeriggio di ieri quando la poliziotta, transitando con il proprio veicolo sulla complanare sud, ha notato una macchina ferma nella piazzola ed un uomo che gesticolava. Temendo che vi fosse un problema e nel rispetto delle funzioni ricoperte, la donna si è fermata chiedendo cosa fosse, con l'uomo che ha spiegato di essere in transito verso il nord per raggiungere la moglie con problemi di salute e di essere rimasto senza benzina perchè senza banconote per pagarla. 

All'interno del veicolo c'era un altro uomo rimasto seduto. La poliziotta a quel punto ha iniziato a sospettare che fosse un tentativo di truffa ai suoi danni ed ha chiesto come mai non avesse chiamato la polizia per segnalare il problema. La donna per chiedere rinforzi da parte del personale del Commissariato, si è allontanata con la scusa che avrebbe chiamato un amico per portare i soldi necessari. L’uomo, che era rimasto sul veicolo, però, vedendo tale gesto, ha suonato il clacson richiamando l’attenzione dell’altro che è risalito velocemente sul veicolo, ripartendo a tutta velocità. Bloccati dopo un breve inseguimento ed identificati, entrambi erano responsabili di numerose truffe per lo più a carico di donne e per questo più volte denunciati e raggiunti dal provvedimento di divieto di ritorno. A riprova del tentativo di truffa, l’uomo seduto sul lato passeggero, rimasto a bordo del veicolo, aveva dentro al portafoglio circa 1000 euro in contanti. Entrambi sono stati denunciati per il tentativo di truffa.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano la truffa ad un automobilista, ma è un poliziotto in borghese: denunciati

AnconaToday è in caricamento