Trecento fiori per dire grazie al personale sanitario, l'omaggio all'ospedale di Senigallia

L’agenzia di comunicazione Dmpconcept e la web agency Crealia hanno consegnato il dono agli operatori impegnati in prima linea nella battaglia contro il Covid

I trecento fiori donati all'ospedale di Senigallia

L’agenzia di comunicazione Dmpconcept e la web agency Crealia di Senigallia hanno voluto ringraziare, con un dono simbolico, il personale medico e sanitario impegnato in prima linea nella dura battaglia contro il Coronavirus. Trecento fiori coloratissimi, disegnati dallo studio Dmpconcept di Senigallia e stampati dalla Digitall di Monsano, sono stati consegnati stamattina alla Direzione medico-ospedaliera dell’ospedale di Senigallia da Giuliano De Minicis a nome di tutti i collaboratori di Dmpconcept e Crealia.

L’art director, in rappresentanza delle due società, ha voluto indirizzare un sincero messaggio di riconoscenza a tutte le persone che con coraggio e abnegazione svolgono quotidianamente il loro importante lavoro in corsia: «Vogliamo dire un semplice grazie con un piccolo fiore a tutto il personale dell’Ospedale di Senigallia per la professionalità, l’abnegazione e il sacrificio personale che avete offerto in questa difficile emergenza Covid19. Un semplice fiore colorato per ciascuno di voi. Lo abbiamo disegnato così perché non appassirà mai, come la nostra riconoscenza di cittadini». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dpcm 3 dicembre (Natale) e Dl spostamenti, cosa cambia nelle Marche: le modifiche

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Marche zona gialla o zona arancione? Acquaroli fa chiarezza

  • LE MARCHE TORNANO ZONA GIALLA

  • Emergenza Covid, Acquaroli preoccupato: «Rischiamo crisi economica impressionante»

Torna su
AnconaToday è in caricamento