Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca Senigallia

Calcio in lutto, addio all'anconetano Edmondo Lorenzini: vinse lo scudetto col Bologna

Se n'è andato a 82 anni il terzino che nel 1964 conquistò il titolo d'Italia nel celebre spareggio contro l'Inter di Herrera: è morto all'ospedale di Senigallia

Edmondo Lorenzini ai tempi del Catanzaro (fonte: Wikipedia)

Lutto nel mondo del calcio. Se n’è andato a 82 anni Edmondo Lorenzini, anconetano, terzino di piede mancino che nel 1964 vinse lo scudetto con il Bologna di Fulvio Bernardini. Era ricoverato all’ospedale di Senigallia, negli ultimi tempi viveva a Marina di Montemarciano. Cresciuto nello Spoleto, nel 1958 approdò in serie B con la Sambenedettese.

Poi dal 1960 il quadriennio trascorso al Bologna, con la vittoria della Mitropa Cup nel 1961 e la conquista dello scudetto nel 1964 nel celebre spareggio contro l’Inter di Herrera. Poi la cessione al Brescia, con cui ottenne la promozione in A, quindi il passaggio al Catanzaro in B e la chiusura della carriera a Sorrento. In totale, ha disputato 32 partite in A (con un gol) e oltre 200 in B. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio in lutto, addio all'anconetano Edmondo Lorenzini: vinse lo scudetto col Bologna

AnconaToday è in caricamento