Le 100 migliori gelaterie d'Italia, nella top ten la "Cioccogelateria" di Paolo Brunelli

C'è anche Paolo Brunelli nella top 100 delle migliori gelaterie artigianali d'Italia stilata da "Dissapore", il prestigioso sito dedicato agli amanti del buon cibo. Anzi, Brunelli figura addirittura nella top 10. La recensione della "Cioccogelateria"

SENIGALLIA – C’è anche Paolo Brunelli nella top 100 delle migliori gelaterie artigianali d’Italia stilata da “Dissapore”, il prestigioso sito dedicato agli amanti del buon cibo. Anzi, Brunelli figura addirittura nella top 10, visto che le sue attività di Agugliano e Senigallia si sono addirittura classificate al settimo posto.

Nell’evidenziare positivamente “le sempiterne file” fuori dalla gelateria di via Carducci a Senigallia, il giudizio espresso da “Dissapore” sottolinea la capacità di Brunelli di alternare “i gusti classici ad abbinamenti per palati aperti come il multisensoriale sorbetto di mandarino di Ciaculli, con spumante di verdicchio servito in compagnia del mosciolo selvatico di Portonovo”. Il gusto consigliato, invece, è la crema Brunelli, “l’evergreen con nocciole Piemonte caramellate, cioccolato Venezuela e anice”.

"Siamo davvero felici – afferma il sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi – per questo ennesimo successo raccolto da Paolo Brunelli che premia la sua arte di maestro gelatiere. Siamo felici, ma anche grati a Paolo, perché la sua immagine contribuisce a dare ulteriore lustro a Senigallia e alla grande qualità della gastronomia cittadina. Ma per la nostra Amministrazione è una grande soddisfazione anche la consapevolezza di aver lavorato, e bene, affinché personalità come Paolo Brunelli scegliessero Senigallia quale luogo per l’avvio di nuove attività commerciali. Nello specifico, la rigenerazione urbana avviata dall’amministrazione negli ultimi anni in via Carducci, ha completamente trasformato questo angolo di città, rendendolo un suggestivo luogo di incontro e socialità aperto a tutti, e contribuendo al fiorire di tante manifestazioni culturali ed esercizi commerciali. Insomma, la gelateria Brunelli rappresenta un’eccellenza nell’eccellenza”.

Questa la recensione di Dissapore: "A Paolo Brunelli si può chiedere consiglio su dove andare a bere nelle città del mondo, visto che è anche sommelier. Ma vi garantisco che davanti al bancone delle sue gelaterie, ad Agugliano, borgo in miniatura nelle Marche, e soprattutto a Senigallia (dove dovrete scansare le sempiterne file) è l’ultima cosa che vi passerà per la testa. I gusti classici si alternano ad abbinamenti per palati aperti come il multisensoriale sorbetto di mandarino di Ciaculli, con spumante di verdicchio servito in compagnia del mosciolo selvativo di Portonovo."

La classifica completa stilata da Dissapore è consultabile sul sito https://www.dissapore.com/grande-notizia/100-migliori-gelaterie-artigianali-2015/
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

  • Le bottiglie si riciclano al supermarket: previsti sconti sulla spesa

  • Pauroso incidente a Sappanico, dell'auto rimane solo la carcassa

Torna su
AnconaToday è in caricamento