menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I controlli dei carabinieri

I controlli dei carabinieri

Fuma uno spinello nel parco, arrivano i carabinieri: giovane nei guai

Il 21enne ha tentato di disfarsene gettandolo a terra, ma ormai era troppo tardi: ora dovrà sottoporsi a un programma di disintossicazione dalla droga

SENIGALLIA - Fumava uno spinello nel parco della Pace ma ha ricevuto la “visita” dei carabinieri. E’ stato segnalato in Prefettura un 21enne del Bangladesh, residente a Senigallia.

Aveva appena smesso di piovere e si era seduto su una panchina. Qui i militari l’hanno raggiunto mentre fumava: il giovane ha subito tentato di disfarsi dello spinello, gettandolo a terra e calpestandolo. Ma era troppo tardi. I carabinieri di Senigallia l’hanno raccolto, hanno verificato che era stato confezionato con hashish e quindi hanno portato il 21enne in caserma.

E’ stato segnalato come assuntore alla Prefettura: è la prima volta che viene trovato in possesso di droga e ora dovrà sottoporsi a un programma di disintossicazione. Continueranno anche nei prossimi giorni i controlli dei carabinieri in tutti i luoghi di spaccio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Ancona millenaria va in tv: la storia della "dorica" in prima serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento