Danneggiava le auto in sosta per motivi passionali, denunciato un 80enne

10 i casi di danneggiamento di auto in sosta registrati nell'ultimo periodo. L'uomo sorpreso dai Carabinieri con un coltellino a doppia lama

«Una donna che frequenta con me il corso di ballo ha interrotto la nostra relazione». E' stato questo quanto detto ai Carabinieri da un 80enne di Chiaravalle, denunciato dopo essere stato sorpreso a danneggiare le auto in sosta. Motivi passionali quindi, che avrebbero spinto l'anziano a recidere gli pneumatici delle auto parcheggiate davanti al Centro Sociale Anziani di Montemarciano.

Dalle telecamere di sicurezza, i Carabinieri sono riusciti a risalire alla sua identità. Bloccato e perquisito, l'80enne aveva con se un coltellino svizzero multilama ed un coltellino a doppia lama, risultati poi compatibili con gli episodi avvenuti nella zona. L'uomo a quel punto ha ammesso, pur attribuendosi solo una parte dei danneggiamenti, le proprie responsabilità, confidando ai militari che la donna con cui aveva una relazione da circa 5 anni l'aveva lasciato. Inoltre ha dichiarato di essere disponibile a risarcire le vittime.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

Torna su
AnconaToday è in caricamento