rotate-mobile
Cronaca Senigallia

Beve al bar senza mascherina violando la quarantena: doppia multa per la cliente

La donna dovrà pagare 800 euro di multa. Con lei sono stati multati altri 4 clienti che si trovavano in vari locali della città senza mascherina

Gli uomini del Commissariato di Senigallia insieme agli agenti della polizia amministrativa hanno effettuato una serie di controlli nei giorni scorsi sui pubblici esercizi della cittadina. In quest'occasione sono scattate 5 multe poiché queste persone erano senza mascherina, tra questi anche una donna che aveva violato la quarantena fiduciaria per andare davanti al locale. La cliente è stata multata ben due volte perché beccata a bere alcolici davanti al bar e per aver violato la quarantena fiduciaria. Dovrà pagare 800 euro di sanzione. 

Trasgressori di diverso tipo anche ad Osimo dove, nel corso di controlli della squadra amministrativa e di sicurezza della Pasi (polizia amministrativa e sociale e dell'immigrazione), insieme agli uomini del Comando provinciale dei Vigili del fuoco, sono stati sanzionati i tiolari di un bar ristorante di Campocavallo. I proprietari, infatti, hanno violato le norme edilizie costruendo un manufatto, utilizzato per la somministrazione di alimenti e bevande ma privo dei permessi comunali. I titolari sono stati denunciati per violazioni di legge previste in materia di edilizia. I vigili del fuoco, inoltre, hanno accertato la violazione di alcune norme sulla sicurezza antincendio con immediata imposizione del ripristino delle condizioni di sicurezza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beve al bar senza mascherina violando la quarantena: doppia multa per la cliente

AnconaToday è in caricamento