Bandiera Verde per la spiaggia amica dei bambini, il sindaco: «Piccoli ospiti privilegiati»

Un riconoscimento che Senigallia coglie ininterrottamente da diversi anni rispettando i rigorosi criteri stabiliti per rientrare nel novero di queste località

Bandiera Verde a Senigallia

SENIGALLIA – Dopo la Bandiera Blu per Senigallia arriva anche quella Verde, assegnata annualmente dai pediatri alle spiagge amiche dei bambini. Un riconoscimento che Senigallia coglie ininterrottamente da diversi anni rispettando i rigorosi criteri stabiliti per rientrare nel novero di queste località: pulizia del mare, poca profondità dell’acqua vicino alla riva, presenza di sabbia, servizi di salvataggio, giochi per bambini, spazi per cambiare il pannolino o allattare, arenile ampio e dotato di ombrelloni, servizi bar, centri sportivi e non di supporto alle famiglie, oltre che attività appositamente organizzate per i più piccoli. La cerimonia si è svolta sabato scorso ad Alba Adriatica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Siamo molto contenti – afferma il sindaco Maurizio Mangialardi – perché questo riconoscimento, oltre a rappresentare un altro importante certificato di qualità delle nostre spiagge, e quindi un ulteriore punto di forza della nostra offerta turistica, premia il lungo e assiduo lavoro portato avanti dall’Amministrazione comunale per far sì che Senigallia possa diventare sempre più una città sostenibile e a misura di bambino, un luogo dove i più piccoli siano non sono solo benvenuti, ma soprattutto ospiti privilegiati».

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento