Cronaca

Si fa un selfie sul ponte e lo invia alla madre e al fidanzato: "Adesso mi butto"

La donna, già in difficoltà per il suo stato di disoccupata, aveva appena avuto una discussione con la madre dopo la quale avrebbe deciso di andare sul ponte

Litiga con la madre, va sul ponte, si fa un selfie e lo invia la foto con un messaggio choc: “Adesso mi butto da questo ponte”. Tanta paura questa mattina per una donna che ha minacciato di suicidarsi buttandosi dal ponte di Collemarino, periferia nord di Ancona, dove, per fortuna, sono subito intervenuti i Carabinieri del Norm (Nucleo Operativo Radiomobile) che l’hanno convinta a desistere dal proposito suicida. 

La donna, già in difficoltà per il suo stato di disoccupata, aveva appena avuto una discussione con la madre dopo la quale avrebbe deciso di andare sul ponte di legno, a pochi metri dalla rotatoria di Collemarino. Lì si è fatta un selfie con cellulare e ha poi inviato la foto alla madre e al fidanzato spiegando senza mezzi termini il proposito di buttarsi dal ponte. E’ così scattato l’allarme al 118 e al 112. In una manciata di muniti, sono intervenuti i carabinieri anconetani. In particolare uno di loro è riuscito ad avvicinarla, a parlare con lei, fino a convincerla a tornare sui suoi passi e ad andare via con lui, lontano dal vuoto nel quale lei, fino a poco prima, aveva in mente di lasciarsi andare. Sul posto anche le ambulanze di Croce Gialla, Croce Rossa di Ancona e automedica. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si fa un selfie sul ponte e lo invia alla madre e al fidanzato: "Adesso mi butto"

AnconaToday è in caricamento