LETTORI: “Degrado in via Mamiani, situazione non più tollerabile”

"Urla e schiamazzi continui, bivacchi quasi permanenti che non consentono di parcheggiare o anche solo di transitare sul marciapiede. Forze dell'ordine contattate più volte ma nessun risultato"

Riceviamo e pubblichiamo questa segnalazione:

“Da diversi mesi persone ubriache e spacciatori occupano il suolo pubblico a tutte le ore del giorno e della notte, nei pressi di un Internet Point degli archi sul lato che da in via Mamiani.
Tale situazione fa si che vi sia un continuo di urle e schiamazzi, occupazione di suolo pubblico – in particolare non è possibile parcheggiare, anche se uno ha pagato il permesso –  inoltre non si può transitare sul marciapiede a causa dei bivacchi quasi permanenti; per di più urinano nei muri dei palazzi e si siedono sul cofano delle auto.
Le forze dell’ordine sono state più volte contattate, ma c’è stato un ‘rimpiattino’ rispetto alle competenze. Risultato: nessuno fa niente.
Scrivo queste righe nella più completa frustrazione e nella speranza che una denuncia pubblica possa cambiare le cose.”

Lettera Firmata
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • I rifugi di montagna più belli delle Marche

Torna su
AnconaToday è in caricamento