Cronaca Falconara Marittima

Falconara: violentata da due coetanei ad Halloween

Una minorenne sarebbe stata avvicinata da due ragazzi durante la passeggiata pomeridiana in centro, per poi essere portata sul litorale dove si sarebbe consumata la violenza

La vicenda, anche per l’età delle persone coinvolte, è delicatissima, e impone ogni tipo di prudenza: gli inquirenti stanno doverosamente operando nel riserbo più assoluto, certi di dover raccogliere prove solide che consentano di confermare o confutare l’ipotesi investigativa.
Ecco una possibile ricostruzione: il pomeriggio del giorno Halloween una ragazzina di 16 anni sarebbe stata avvicinata da due ragazzi, non molto più grandi di lei, durante la tipica passeggiata degli adolescenti lungo le vie del corso.
I tre si sarebbero allontanati in sella ai motorini per un giro sul litorale di Falconara, dove le cose si sarebbero fatte sempre meno spensierate, fino a sfociare nella violenza sessuale.

L’episodio sarebbe stato taciuto dalla giovane vittima a genitori e forze dell’ordine, ma si sarebbe però sfogata con alcune amiche. E proprio una di queste amiche avrebbe “parlato” della cosa su Facebook, consentendo di aprire un’indagine attorno a cosa è veramente accaduto quel pomeriggio in spiaggia.

Riporta la stampa che ad avvalorare la vicenda ci sarebbe un referto medico del pronto soccorso, che certifica un rapporto sessuale traumatico. Un fascicolo è stato aperto in procura, ma come si è detto prudenza e accuratezza saranno essenziali per portare alla luce la verità.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falconara: violentata da due coetanei ad Halloween

AnconaToday è in caricamento