Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Senigallia: 16enne tenta di “evadere” da casa, cade dalla finestra

La giovane aveva ricevuto il divieto da parte dei genitori di uscire la sera con gli amici, e come in una scena da film americano ha tentato di calarsi con un lenzuolo dalla finestra

Brutta caduta dal secondo piano del Palazzo Antonelli Castracani Augusti di Ripe di Senigallia – più noto come la “Villa delle cento finestre” – per una ragazzina di 16 anni.

La giovane aveva ricevuto il divieto da parte dei genitori di uscire la sera con gli amici, e come in una scena da film americano ha tentato di calarsi con un lenzuolo dalla finestra.
Il piano però non ha funzionato, la teenager è caduta a terra e si è procurata una frattura del bacino e vari altri traumi, tutti di media gravità.

Fonte: ANSA
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senigallia: 16enne tenta di “evadere” da casa, cade dalla finestra

AnconaToday è in caricamento