Mense scolastiche, attivo il nuovo centro alle Rodari

Il nuovo centro alle Rodari preparerà, in media, 510 pasti giornalieri e servirà 10 scuole

Da domani sarà attivo il nuovo centro cottura all'interno della scuola Rodari. Durante le vacanze di Pasqua è stato trasferito in questa nuova sede il centro cottura Redipuglia che, invece,  continuerà a funzionare soltanto come servizio di office, per la distribuzione dei pasti.

Il trasferimento è stato possibile grazie all'impegno e sinergia dei tecnici comunali. Il nuovo centro alle Rodari preparerà, in media, 510 pasti giornalieri e servirà 10 scuole. In particolare saranno cucinati i pasti per 200 alunni della primaria Rodari e 57 della scuola d'infanzia Primavera. Per le altre scuole i pasti saranno veicolati come avviene già per gli altri centri cottura. “Era un impegno che ci eravamo presi da tempo e che siamo riusciti a mantenere con grande soddisfazione” afferma l'assessore alle Politiche Educative, Tiziana Borini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento