Cronaca

Senigallia: scuole “In fuga dal glutine” per sensibilizzare verso la celiachia

Un gigantesco "gioco dell'oca del glutine" aiuterà i bambini dell'istituto comprensorio "Marchetti" a capire la celiachia e favorirà l'integrazione dei piccoli scolari intolleranti al glutine

L’Istituto Comprensorio “Marchetti” ha aderito a un progetto dal titolo “In fuga dal glutine”, che è stato promosso dall’A.I.C. (Associazione Italiana Celiachia) con l’obiettivo di sensibilizzare le scuole sulla tematica della celiachia per contribuire all’integrazione ottimale dei minori celiaci. Come è noto, la celiachia è una malattia genetica consistente in una intolleranza permanente al glutine, una sostanza proteica presente in grano, segale, orzo, avena, farro, triticale, spelta e kamut.
Il progetto a cui hanno aderito le scuole “Marchetti” è proposto a tutte le cinque classi delle primarie e prevede un incontro iniziale con i docenti per presentare la celiachia, le attività dell’A.I.C., nonché motivazioni e utilità della divulgazione. Sarà quindi consegnato alla scuola del materiale didattico, contenente una dispensa per docenti, un gioco dell’oca sul glutine in formato da tavolo ed altro materiale informativo.

L’A.I.C. parteciperà inoltre all’attività divulgativa nelle scuole, svolta appunto con il supporto di un Gioco dell’Oca in formato gigante, che consentirà il coinvolgimento di molte classi contemporaneamente.
Alle ore 16 di martedì 6 marzo, si svolgerà un incontro di preparazione presso la scuola “Rodari”, che vedrà come relatrici la dottoressa Laura Diodovich, biologa nutrizionista, e la dottoressa Sara Stagni, psicologa, dell’A.I.C. Marche. Vi prenderanno parte il personale docente e paradocente, il personale di cucina e quello della cooperativa che distribuisce i pasti agli alunni. Interverrà inoltre all’incontro anche l’Assessore comunale alla Pubblica Istruzione, Stefano Schiavoni.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senigallia: scuole “In fuga dal glutine” per sensibilizzare verso la celiachia

AnconaToday è in caricamento