Istituto Meucci in continua crescita, è boom di iscrizioni

Sono più di 114 infatti, i nuovi alunni che l’hanno scelto per proseguire il proprio percorso di studi nell’anno scolastico 2019-2020

CASTELFIDARDO - L’Istituto Meucci, sede di Castelfidardo dell’IIS “Laeng-Meucci”, si conferma un punto di riferimento nel territorio. Competenze, entusiasmo e un forte spirito di squadra hanno permesso di chiudere il mese di gennaio con un record storico di iscrizioni alle future classi prime. Sono più di 114 infatti, i nuovi alunni che l’hanno scelto per proseguire il proprio percorso di studi nell’anno scolastico 2019-2020, un trend positivo che permetterà di attivare, oltre a quella già prevista, una ulteriore classe I di Liceo Scientifico Opzione Scienze Applicate. A fronte di questi lusinghieri risultati è espressa grande soddisfazione dalla Dirigenza Scolastica, dal Direttore di sede, dai docenti, dal personale tutto e da un folto numero di genitori impegnati nelle attività di “orientamento”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Grande soddisfazione per il numero di iscritti, ma soprattutto per il clima che si respira a scuola tra studenti, docenti e collaboratori: la grande famiglia del Meucci è sempre più presente sul territorio con iniziative e collaborazioni tecniche”, sottolinea il direttore di sede prof. Gabriele Calducci. “E’ un’altra conferma che la squadra del Meucci ha idee e contenuti – aggiunge il sindaco Roberto Ascani -, un gruppo meraviglioso motivato in maniera egregia a raccontare e testimoniare le proprie iniziative”.  Ancora una volta, però, i veri protagonisti sono stati i ragazzi: tantissimi, infatti, gli alunni che hanno partecipato con impegno e dedizione costanti alle varie attività promosse in occasione delle giornate di “Scuola Aperta”, segno indiscusso di attaccamento e della capacità dell’Istituto di saper coinvolgere anche al di là e al di fuori del semplice orario scolastico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Coronavirus avanza, chiudono le scuole superiori nelle Marche: ordinanza di Acquaroli

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Coronavirus nella scuola primaria, vanno in quarantena sette classi su nove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento