Scossa di terremoto di magnitudo 2,4 ad Ancona, pioggia di telefonate ai vigili del fuoco

Una scossa di terremoto nell'anconetano secondo l’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia, alle ore 8,24

Foto di repertorio

Una scossa di terremoto è stata avvertita distintamente dalla popolazione poco fa ad Ancona. Il terremoto, di magnitudo 2,4, ha avuto come epicentro proprio il capoluogo: si è verificato a 6 km a sud-ovest di Ancona, ad una profondità di 5 km, secondo l’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia, alle ore 8,24. 

Numerose le telefonate ai vigili del fuoco, scatteranno verifiche per eventuali danni a cose. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dpcm 3 dicembre (Natale) e Dl spostamenti, cosa cambia nelle Marche: le modifiche

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Marche zona gialla o zona arancione? Acquaroli fa chiarezza

  • Emergenza Covid, Acquaroli preoccupato: «Rischiamo crisi economica impressionante»

  • Coronavirus, screening di massa con tampone antigenico rapido nelle Marche

Torna su
AnconaToday è in caricamento