rotate-mobile
Cronaca

Candia, discarica abusiva: è allarme amianto

I militari della Guardia di Finanza hanno scoperto una discarica abusiva a cielo aperto a Candia: tra il materiale accatastato illegalmente sarebbe stato rinvenuto anche dell'eternit

I militari della Guardia di Finanza hanno scoperto una discarica abusiva a cielo aperto a Candia: tra il materiale accatastato illegalmente sarebbe stato rinvenuto anche dell'eternit.
Data la vicinanza con la zona industriale della Baraccola, l'ipotesi è che qualche ditta abbia voluto risparmiare sul costoso smaltimento di quel rifiuto pericoloso a danno delle procedure di sicurezza e della salute dei cittadini.

I tecnici dell'Arpam sono stati subito allertati, per verificare con tutte le analisi del caso i rischi per l'ambiente e per l'uomo. A dirigere le indagini ci sono i militari del reparto aeronavale della GdF, che hanno subito interrogato i proprietari dell'area, che si sono dichiarati all'oscuro dell'intera vicenda.

GUARDA IL VIDEO

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Candia, discarica abusiva: è allarme amianto

AnconaToday è in caricamento