rotate-mobile
Cronaca

Scomparso da più di un mese, girato un video alla sorella di Marco Tantucci: «Non so se è lui, mi sembra troppo alto»

E' arrivato ieri, per whatsapp. L'uomo ripreso era in via delle Grazie, vicino alle poste. Appello anche su “Chi l'ha visto?”

ANCONA – Arrivano le prime segnalazioni sul caso della scomparsa di Marco Tantucci, 44 anni, l'anconetano che ha fatto perdere le sue tracce da oltre un mese. La sorella Barbara lo sta cercando e si era rivolta anche ai carabinieri della stazione di via Piave per denunciare la sua scomparsa che risale al 28 di ottobre. Quel giorno Tantucci si sarebbe trovato a Milano. La data del 28 è anche quella che indica il suo ultimo accesso su whatsapp. Ieri alla sorella è stato inviato un video di un uomo, che si trovava in via delle Grazie, vicino all'ufficio postale. «Non credo sia lui – dice Barbara – mio fratello non ha le gambe così lunghe come sembra dal video, è più basso». Questa mattina la donna è tornata dai carabinieri per dare ulteriori dettagli sul fratello. Del caso si sta interessando anche la trasmissione “Chi l'ha visto?” che ha messo l'annuncio di scomparsa sul proprio sito. Tra i segni distintivi di Marco ci sono due lettere tatuate sul polso sinistro, la g e la r. Chi ha notizie può contattare i carabinieri. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scomparso da più di un mese, girato un video alla sorella di Marco Tantucci: «Non so se è lui, mi sembra troppo alto»

AnconaToday è in caricamento