rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca Senigallia

Si allontana da casa per cercare mamma e papà: bambina ritrovata da un passante

Sul posto sono intervenuti i poliziotti che hanno ricondotto a casa la piccola sana e salva

I genitori escono per sbrigare delle commissioni e lasciano la loro figlia con l'amico coinquilino. Quando rientrano, però, della bambina non c’è più traccia. A trovarla mentre vagava da sola in strada è stato un passante che ha immediatamente allertato la polizia.

Attimi di terrore ieri pomeriggio a Senigallia dove, in viale Leopardi, all’altezza dell’incrocio con viale IV Novembre, è scattato l’allarme dopo che la piccola, di origine straniera, è stata avvistata da sola da alcuni passanti mentre vagava per la via. Appariva tranquilla ma, da quanto riportato dagli agenti, non era in grado di dire il suo nome o di spiegare dove abitasse. I poliziotti, intervenuti sul posto, hanno così iniziato a cercare nei dintorni fin quando un uomo in bicicletta non si è avvicinato a loro preoccupatissimo. Era il papà della bimba. Riaccompagnata a casa, la piccola ha potuto riabbracciare anche la mamma, anche lei terrorizzata dalla scomparsa.

Agli agenti i due genitori hanno spiegato di aver lasciato la loro figlia per qualche minuto con l’amico inquilino ma, quest’ultimo, per un’impellente necessità, è uscito di casa e ha lasciato la bambina nel lettino a dormire. Al suo risveglio la piccola non avrebbe trovato nessuno e, così, si sarebbe allontana da casa in cerca dei genitori.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si allontana da casa per cercare mamma e papà: bambina ritrovata da un passante

AnconaToday è in caricamento