menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Monte Dago: scippo della catenina, stavolta la vittima è un uomo

Alle 11 e 30 del mattino di ieri un cittadino di 50 anni è stato colto del tutto alla sprovvista, alle spalle, da un ignoto quanto rapido ladro, che ha notato l'oro di una catenina balenare dal giubbotto sbottonato

Un nuovo "scippo di catenina" è stato commesso, ieri, nel quartiere di Monte Dago, questa volta ai danni non di un’anziana donna, bensì di un signore di 50 anni. A riportare la notizia è il Messaggero.
Alle 11 e 30 del mattino di ieri l’uomo è stato colto del tutto alla sprovvista, alle spalle, da un ignoto quanto rapido ladro, che ha notato l’oro di una catenina balenare dal giubbotto sbottonato del cittadino e ha subito deciso di approfittarsene: con una mossa fulminea ha strappato il monile e se l’è data a gambe il più velocemente possibile.

La vittima ha denunciato il furto solo nel primo pomeriggio, dopo pranzo, alla caserma dei carabinieri di Brecce Bianche: a nulla quindi sono servite le ricerche dei militari nella zona. L’uomo non è stato nemmeno in grado di fornire una descrizione accurata dello scippatore, perché quando si è girato per vedere cos’era successo ha visto solo una figura che correva lungo la strada.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento