Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Falconara Marittima

Tentano di scippare un'anziana, una residente le mette in fuga

Con la scusa di chiedere un'indicazione stradale accerchiano una donna in via Leopardi ma le grida di aiuto richiamano l'attenzione: «Lasciatela stare, ho chiamato i carabinieri»

immagine di repertorio

Con la scusa di chiedere un'indicazione stradale stavano per scippare un'anziana. La coppia di ladre viene però messa in fuga da una residente che, affacciata alla finestra, ha seguito tutta la scena e informato le forze dell'ordine. È andata bene a un'anziana che questa mattina, domenica 17 giugno, in via Leopardi a Falconara stava per essere vittima di uno scippo in piena regola. La donna è stata avvicinata da una ragazza descritta sui 30 anni di età, corporatura robusta, carnagione chiara, capelli scuri legati, jeans e una maglietta. La ladra ha avvicinato l'anziana e dopo poco l'ha abbracciata al collo. Una complice che forse faceva da palo nei pressi della Croce Gialla, descrizione molto simile all'altra, è intervenuta cercando di rovistare nella borsa della vittima.

«Lasciatemi stare» ha iniziato a urlare l'anziana richiamando così una residente che, dopo essersi affacciata alla finestra, ha gridato alle ladre che stavano arrivando le forze dell'ordine. Al che le ragazze se la sono svignata in direzione della chiesa del Rosario. Sul posto sono arrivati gli agenti della Polizia Municipale di Falconara che hanno iniziato le ricerche della coppia. Episodi analoghi, con le ladre a chiedere informazioni prima di sferrare il colpo, erano avvenuti anche alla fine del mese scorso ad Ancona. In quel caso il malcapitato ci aveva rimesso un prezioso rolex

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano di scippare un'anziana, una residente le mette in fuga

AnconaToday è in caricamento