Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Marche: sciopero Trasporto Pubblico Locale venerdì 22 marzo

Sciopero di 24 ore, venerdì 22 marzo, dei lavoratori del trasporto pubblico locale. Lo hanno deciso i sindacati di categoria, Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl e Faisa Cisal. Ecco le modalità per le Marche

Sciopero di 24 ore, venerdì 22 marzo, dei lavoratori del trasporto pubblico locale. Lo hanno deciso i sindacati di categoria, Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl e Faisa Cisal. Le ragioni sono legate al rinnovo del contratto di lavoro, bloccato da 5 anni.

Le modalità dello sciopero per le Marche: informano i sindacati che i lavoratori degli uffici scioperano per l’intera prestazione lavorativa del 22 marzo; quelli delle officine scioperano per l’intera prestazione lavorativa garantendo un addetto per i servizi minimi; quelli del settore movimento rispettano i normali turni e scioperano per l’intero turno lavorativo del 22 marzo garantendo la prestazione solo nei periodi del proprio turno coincidenti con le fasce di garanzia.

Conerobus informa che verranno garantite, come di consuetudine, le corse nelle due fasce orarie 5.30 - 8.30 e 17.30 - 20.30.

Le partenze dai capolinea verranno effettuate dalle ore 5.30 alle 8.29 (fascia mattinale) e dalle ore 17.30 alle 20.29 (fascia serale); le corse antecedenti tale orario giungeranno al capolinea.

Saranno infine garantiti i servizi per i portatori di handicap, scuole materne ed elementari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marche: sciopero Trasporto Pubblico Locale venerdì 22 marzo

AnconaToday è in caricamento