Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Stabilimenti: ombrelloni chiusi per protesta venerdì 3 agosto

Contro la Bolkestein ombrelloni chiusi sul litorale Adriatico: questa la clamorosa protesta che andrà in scena venerdì 3 agosto, a partire dalle ore 11, sulle spiagge della costa adriatica

Contro la Bolkestein ombrelloni chiusi sul litorale Adriatico: questa la clamorosa protesta che andrà in scena venerdì 3 agosto, a partire dalle ore 11, su alcune spiagge della costa adriatica.

Il Sib-Confcommercio Imprese per l'Italia, il sindacato balneari che fa capo a Confcommercio, protesta contro la direttiva Bolkestein e “contro il governo italiano che non permette alla categoria di esprimere il proprio punto di vista”.

“Il problema va affrontato subito  - scrive il Sib-Confcommercio in un comunicato - perché ci sono in ballo migliaia di posti di lavoro e il futuro del settore balneare che rischia di saltare se si passasse all'asta quale metodo di assegnazione delle concessioni demaniali. […]Non è pensabile che con i rinnovi a base d'asta si creino centinaia di partite iva precarie, a tempo determinato. Non è questo il modo di fare impresa che il Sib-Confcommercio vuole e che sta creando un impasse anche a livello di indotto.
Quasi la totalità degli investimenti previsti per rinnovare ed ammodernare gli stabilimenti sono stati fermati per l'incertezza esistente che sta creando seri problemi a tutte quelle imprese impegnate nei rifacimenti, nella fornitura di arredamenti e nella riqualificazione delle strutture. “

Altre iniziative e manifestazioni di protesta e sensibilizzazione, informa sempre il sindacato, si protrarranno in varie località per tutto il mese di agosto.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stabilimenti: ombrelloni chiusi per protesta venerdì 3 agosto

AnconaToday è in caricamento