Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Sciopero dei lavoratori dei servizi pubblici venerdì 28 settembre

Le sigle sindacali Fp-Cgil e Uil hanno indetto uno sciopero generale dei lavoratori dei servizi pubblici per venerdì 28 settembre 2012. La protesta sarà indirizzata contro la manovra della spending review

Le sigle sindacali Fp-Cgil e Uil hanno indetto uno sciopero generale dei lavoratori dei servizi pubblici per venerdì 28 settembre 2012. La protesta sarà indirizzata contro la manovra della spending review, che “non razionalizza ma si limita a tagliare”.

Per le Marche, il taglio lineare del 10% degli organici delle amministrazioni pubbliche significherebbe la messa in mobilità di circa 3.700 lavoratori difficilmente ricollocabili: 1.500 ad Ancona, 800 a Pesaro Urbino, 500 ad Ascoli Piceno, 250 a Fermo e 650 a Macerata.

Fonte: ANSA
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero dei lavoratori dei servizi pubblici venerdì 28 settembre

AnconaToday è in caricamento